Il caffè delle diaspore

Il caffè delle diaspore

lunedì 27 febbraio 2017

MURETTO ROSSO BLU




Complimenti a Gabriele che ha onorato con la bandiera serba lo stadio di Milano in onore di un atleta di Belgrado

Hockey Milano

Stefan Ilic: rinforzo per la difesa rossoblù.

Dedicato a Gabriele

Dolce caro amico Bruno..





Ci sono persone che hanno camminato per noi, per la nostra libertà.
Ciò che noi oggi abbiamo è stato conquistato con sofferenza, alle volte con la vita.
Il 27 febbraio 2015, Bruno Mazzoni faceva un passo un po' più lungo, lasciando un grande vuoto nelle persone che lo hanno amato, ma subito si riprendeva il suo spazio d'amore, poichè il suo affetto è ben visibile tra noi.
Un bacio grande caro compagno e amico

PARTIZANI. La Resistenza italiana in Montenegro

Fischia il vento - Modena City Ramblers

Bruno è in paradiso felice e racconta ai suoi amici di un nipote meraviglioso


mercoledì 22 febbraio 2017

MUSEO SUL FALLIMENTO NATO

Con questo post diamo il benvenuto a Simone B.
Un ragazzo che ha sposato una meravigliosa ragazza della Krajina



Soffocando tra le innumerevoli politiche anti serbe, ci sembrerebbe giusto anche uno spazio per le donne e i bambini serbi morti in Krajina, nei villaggi satelliti di Srebrenica, in Kosovo e in tutta la Serbia.. vedi un po'.. tanto per dire tutta la verità e non sempre solo mezza


Un commento su face book


Un altro commento

24 Marzo '99 - Agressione NATO

Operazione Tempesta

Naser Oric'

Repubblica Serba di Krajina

Dedicato ai serbofobici e ai disonesti

martedì 21 febbraio 2017

Finalmente siamo a 1001 !!




Santa Balkania che fatica gli ultimi like !
Però, alla fine, questo magnifico ragazzo croato, ce l'ha fatta!
Bravo !

Radio Jugoslavia - diffidate dalle imitazioni !

Radio Jugoslavija

SLAVIKA, il festival delle culture slave vi sta cercando!




Se Eric Gobetti è il nostro capitano, di sicuro Ale Polski è il nostro portabandiera e c'è un messaggino da leggere:

SLAVIKA, il festival delle culture slave vi sta cercando!

Come buon augurio ci dedichiamo: Bijelo dugme -Lipe cvatu Hipodrom 2005 Beograd



Costruire ponti di dialogo




Molto interessante questo progetto.
Quando è stato rifatto il ponte di Mostar distrutto dai croati, abbiamo tutti pensato a un grande tassello per la pace

Costruire ponti di dialogo

Mostar: il Vecchio, venti anni dopo di Azra Nuhefendic'